Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare, il gusto di catturare, tre concetti che riassumono l’arte della fotografia.

(Helmut Newton)

Il compito di un fotografo non è solo quello di ritrarre la realtà o suscitare un’emozione, ma anche di conservare e far perdurare nel tempo la memoria di momenti e persone. Il fotografo contribuisce a creare e mantenere ricordi, ed è infatti nei ricordi che custodiamo gli eventi, i luoghi e le persone che segnano le nostre esistenze. Fotografare è l’arte di fermare il tempo, perpetuando attimi che non si ripetono. Per questo motivo è essenziale affidare un compito così importante ad una figura che sia non solo un valido professionista ma anche e soprattutto un artista capace di cogliere ed interpretare luce, colori e movimenti con il cuore e l’anima.